Skip to main content
search
0
Tag

Attività fisica e sonno: ecco come praticare sport aiuta a dormire meglio Archivi - Biancheria per la Casa

Attività fisica e sonno: ecco come praticare sport aiuta a dormire meglio

By News

Attività fisica e sonno: ecco come praticare sport aiuta a dormire meglio
Secondo la National Sleep Foundation, chi pratica sport regolarmente riporta una migliore qualità del sonno rispetto a chi non pratica nessuna attività fisica. Attività fisica e sonno sono infatti strettamente legati: associare otto ore di sonno ad almeno 30 minuti di attività sportiva al giorno migliora l’umore, la concentrazione e la salute in generale.

Per assicurarsi di influenzare positivamente il sonno, il momento della giornata in cui fare sport è cruciale. Buone notizie per le allodole: la mattina è il momento migliore per creare un’ottima relazione tra attività fisica e sonno.

Il cuscino è un elemento fondamentale del buon riposo. Per questo merita ricerca, design e progettazione ad hoc. Da 50 anni Fabe si concentra esclusivamente nella produzione cuscini Made in Italy.

I nostri prodotti sono disegnati, progettati e realizzati a mano in Italia. Utilizziamo materie prime d’eccellenza e sottoponiamo i nostri prodotti a test di qualità che soddisfano i più alti standard internazionali.


Attività fisica e sonno: i benefici dell’allenarsi al mattino

In uno studio pubblicato dalla National Library of Medicine degli Stati Uniti, i ricercatori hanno chiesto a tre gruppi di partecipanti di correre su un tapis roulant per 30 minuti al giorno.

Il primo gruppo faceva attività fisica alle 7 del mattino, il secondo alle 13 e il terzo alle 19. In questo modo è stato possibile conoscere meglio gli effetti dell’orario dell’allenamento sulla pressione sanguigna e sul sonno.

Lo studio ha riportato che uno dei vantaggi dell’esercizio fisico mattutino è un maggior calo della pressione arteriosa notturna rispetto all’esercizio pomeridiano o serale. Una pressione sanguigna più bassa significa un di sonno di qualità migliore. In particolare, lo studio ha scoperto che coloro che praticavano attività fisica al mattino dormivano meglio e più a lungo, con cicli di sonno REM e non REM più profondi.

Molti ricercatori concordano sul fatto che uno dei vantaggi di allenarsi al mattino è la creazione di una routine che porta ad ottenere un sonno migliore durante la notte. Fare attività fisica al mattino presto può essere più efficace di un caffè quando si tratta di darsi una svegliata! Fare esercizio al mattino aiuta infatti a mantenerci svegli tutta la giornata, senza sperimentare i cali di energia tra un caffè e l’altro.

Scegliere di fare sport la mattina è anche un buon modo per assicurarsi di fare effettivamente allenamento quel giorno
. Sappiamo tutti come ci si sente alla fine di una lunga giornata quando ancora non si ha finito di lavorare e si hanno davanti una serie di incombenze casalinghe, familiari o sociali. Allenarsi al mattino lascia meno spazio alle scuse!

Per il sonno dello sportivo, scopri la nostra linea di cuscini in lattice naturale e traspirante. Il vasto campionario di altezze e densità assicura un sonno ottimale a tutti gli sportivi!

I parametri che definiscono le caratteristiche di un cuscino sono in stretta relazione con la posizione che si assume durante il sonno, il peso corporeo o disturbi come il russare o la rachide cervicale. Grazie all’ampia gamma dei nostri prodotti siamo certi di avere la soluzione giusta per qualsiasi esigenza.
In pochi, rapidi passi ti aiuteremo a riposare meglio:

Contattaci al num.  05351876280

Codice IMMAGINE22 nel carrello!!!!!!
su articoli non in saldo

X